Social Network: 9 consigli per far conoscere a tutti le tue t-shirt

Redazione Marketing, Social Network, T-Shirt Lascia un Commento

Sapevi che i social network sono tra gli strumenti più efficaci per acquisire nuovi clienti, far conoscere il tuo marchio e aumentare le vendite?

Facebook è la piattaforma più usata sia dai consumatori che dalle aziende. Molti brand hanno avuto successo proprio grazie alla loro presenza sui social network (e sono anche quelli che vendono di più).

Se non stai sfruttando questi canali di comunicazione, sei in netto svantaggio rispetto alla concorrenza. Non solo: bisogna usarli nel modo giusto e non tutti sanno come si fa.

Qual è il modo migliore per promuovere il tuo brand con i social network? Segui questi 9 consigli e avrai un’ottima base per far funzionare la tua comunicazione online:

1) Crea contenuti di qualità.

Gli utenti cercano qualcosa di originale, divertente, che li appassioni. Coinvolgili raccontando la tua storia e quella del tuo prodotto: usa i contenuti per descrivere la personalità del tuo brand.

Scrivi testi brevi, semplici, ma interessanti.

Sii creativo e usa sempre un tono amichevole, come se stessi parlando con qualcuno che conosci.

Fai crescere l’interesse dei tuoi contatti annunciando novità interessanti, ma senza svelarle subito. Una frase come: “Preparatevi: presto ci sarà una sorpresa per voi!” aumenterà la curiosità.

Le immagini hanno un impatto maggiore delle parole, quindi usale in ogni post che scrivi.

Quando puoi, pubblica dei video.

Se trovi sul web contenuti interessanti, condividili sulla tua pagina o il tuo profilo ( un’applicazione che può aiutarti a trovarli è Buffer).

2) Interagisci con i tuoi contatti.

Un follower ha fatto una domanda? Rispondigli!

Cerca di attivare una conversazione, magari coinvolgendo altri utenti.

Dai consigli, fai domande, fai vedere che sei interessato a ciò che le persone hanno da dire. Questo ti farà guadagnare la loro fiducia e dimostrerà che non sei lì solo per vendere.

Lo scopo è creare un rapporto con chi ti segue per mantenere vivo il suo interesse e farlo affezionare al tuo prodotto.

Inoltre, dare informazioni e consigli competenti ti qualificherà come un esperto nel tuo campo, un vero punto di riferimento.

3) Pubblica i contenuti al momento giusto.

Ogni utente riceve tutti i giorni una quantità enorme di informazioni e non ha tempo di leggerle tutte. Se pubblichi un post al momento sbagliato, potrebbe passare inosservato.

Se non vuoi che succeda, devi essere attivo negli orari giusti. Non c’è una strategia valida per ogni situazione, ma è stato dimostrato che ci sono alcuni momenti in cui la maggior parte degli utenti accede ai social network.

Se i tuoi clienti finali sono aziende, l’orario migliore è quello di lavoro durante la settimana (in particolare il martedì e il venerdì).

Se invece ti rivolgi ai consumatori, ti conviene postare contenuti fuori dall’orario di lavoro (soprattutto tra le 18.00 e le 19.00) e il week end durante il giorno.

E’ importante anche la frequenza con cui pubblichi i post. Su Facebook è sufficiente una volta al giorno, mentre su Twitter l’ideale è dalle 4 alle 6 volte al giorno (postando le informazioni più interessanti negli orari migliori).

4) Pianifica la tua comunicazione.

La comunicazione sui social network a livello professionale non deve essere casuale: pianifica quali contenuti pubblicare e con quale frequenza.

Se organizzerai il tuo lavoro, potrai raggiungere molte più persone e massimizzare l’efficacia della tua strategia.

Un consiglio in più: segnati sul calendario festività, occasioni ed eventi che puoi sfruttare per promuovere il tuo brand.

Ad esempio, vendi t-shirt sportive? Il giorno della Maratona d’Italia pubblica un post a tema.

Oppure organizza una promozione per un’occasione speciale: il primo giorno di primavera, la giornata mondiale dello sport, il tuo compleanno … basta che il messaggio sia in linea con la tua immagine di marca.

5) Invita i tuoi amici a visitare la pagina o il profilo del tuo brand.

Più dell’80% dei consumatori si interessa a un prodotto quando è un amico a consigliarglielo.

I social network fanno sì che il passaparola sia molto rapido.

Quando i tuoi amici e follower condividono dei contenuti, tutti i loro contatti possono vederli (e magari condividerli) a loro volta.

In questo modo puoi raggiungere un numero altissimo di potenziali consumatori.

6) Usa i tasti di condivisione (social button).

Se hai un blog o un sito web, aggiungi alle pagine i tasti di condivisione.

Parlo delle icone con i simboli dei social network che spesso si trovano prima o dopo gli articoli pubblicati in internet.

Gli utenti potranno usarli per condividere i tuoi contenuti più facilmente.

7) Monitora l’attività degli utenti sulla tua pagina o sul tuo profilo.

I social network hanno una sezione che ti permette di controllare quali elementi della tua pagina funzionano e quali no.

Per esempio, puoi sapere quali post sono più popolari e chi sono le persone che commentano e condividono di più.

Queste informazioni ti aiuteranno a capire se stai facendo degli errori e a correggerli, migliorando sempre di più la tua comunicazione.

8) Organizza promozioni apposta per chi ti segue.

Dedicare uno sconto o una promozione ai tuoi follower significa trattarli con un occhio di riguardo.

Loro lo apprezzeranno tantissimo e saranno più propensi a condividere i tuoi contenuti (attirando così nuovi utenti) e ad acquistare.

9) Usa più di un social network.

Facebook è sicuramente il più sfruttato. Ma non è l’unico!

Pinterest è utilissimo per te che vendi t-shirt.

Poi ci sono Twitter, Instagram, Google+ … essere presente su più di un social network ti permetterà di raggiungere un numero sempre più alto di persone.

Hai trovato utili questi suggerimenti? Hai domande o curiosità? Lascia un commento e racconta la tua esperienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *