Consigli Top per lanciare la tua impresa di T-Shirt

Redazione T-Shirt Lascia un Commento

Negli ultimi anni la diffusione della t-shirt, indumento sempre più amato in tutto il mondo, è andata di pari passo con il proliferare di negozi online di t-shirt originali. La cosa non ti dovrebbe stupire: dopotutto è un settore in crescita anche in questo periodo di crisi. Lanciare un’attività di questo tipo richiede investimenti contenuti e permette di passare molto velocemente dalla concettualizzazione alla vendita. Se poi hai talento artistico o passione per la grafica la t-shirt può essere un mezzo attraverso cui far esplodere la tua creatività.

Prima di lanciarti in questa impresa, tuttavia, è bene prepararsi a dovere. L’investimento iniziale, anche se non enorme, va valutato con cura se vuoi evitare il rischio di trovarti a corto di risorse (tempo e denaro) a metà del guado. Ad esempio molti negozi online, nonostante un bell’assortimento di buoni prodotti, sottovalutano l’impegno assiduo e continuo di marketing necessario per far decollare qualunque attività. La concorrenza infine è folta e agguerrita, quindi raccogli le tue forze prima di gettarti nella mischia!

Siccome noi di Web2PrintFacile crediamo che la conoscenza sia l’arma migliore, abbiamo raccolto per te alcuni degli articoli più interessanti su come avviare con successo un negozio online di t-shirt. Scritti da esperti che hanno affrontato con successo le stesse sfide che ti prepari ad affrontare. Queste persone hanno lavorato, hanno sbagliato, sono cadute, si sono rialzate e infine hanno avuto successo. Sbagliando si impara, ma è sempre meglio imparare dagli errori altrui che dai propri!

1) Come avviare un business di T-Shirt

John Kruse ha cominciato a lavorare con le t-shirt in maniera piuttosto pittoresca e oggi gestisce l’ottimo blog “Come avviare una azienda di abbigliamento” (How to start a clothing company).

Il consiglio top di John: Pianifica tutto e documentati

È quello che stai facendo proprio ora! Pianificare e documentarsi è una parte cruciale del lavoro per lanciare un’impresa di abbigliamento. Controlla i tuoi concorrenti, guarda se qualcuno sta facendo quello che vuoi fare tu. C’è abbastanza mercato per vendere le tue t-shirt? Su quali modelli di t-shirt stamperai? Qual è il tuo segmento di mercato? Come farai a portare traffico sul tuo sito? Vuoi vendere durante fiere o eventi? Ci sono tante domande cui dovrai rispondere ed è necessario pianificare e documentarti sulla tua impresa di t-shirt per avere successo. Non avere piani e non porsi obiettivi è come partire per un viaggio senza una mappa. Sarà molto dura arrivare a destinazione se non sai come arrivarci.

2) 10 consigli per lanciare la tua impresa di T-Shirt

Dal 2008 T-shirt Magazine offre notizie, interviste e approfondimenti sul mondo delle t-shirt.

Il consiglio top di T-shirt Magazine: Crea prodotti che il pubblico voglia davvero comprare

Questo passaggio dovrebbe essere ovvio, ma alcune delle t-shirt che puoi trovare di questi tempi ti sorprenderebbero. Verifica la qualità delle tue t-shirt facendoti dare pareri sinceri dagli altri, preferibilmente da persone che appartengono al tuo target.

3) Come avviare un business online di T-Shirt: la Guida Definitiva

Il titolo “Guida Definitiva” può sembrare un po’ arrogante. Tuttavia questo vademecum di Richard Lazazzera, della società canadese di e-commerce Shopify, è una risorsa veramente notevole ed esaustiva.

Il consiglio top di Richard Lazazzera: Cura il tuo Brand

Un brand forte e interessante è di vitale importanza nel settore delle t-shirt. Il tuo brand è una promessa che tiene insieme tutte le tue scelte, includendo la tua nicchia, i tuoi design e la tua qualità. Costruire un brand unico e che possa piacere è importante per l’impresa in un settore fortemente competitivo. Quando i clienti hanno più scelte, diventa estremamente importante per un business di e-commerce avere una presenza ben caratterizzata per catturare l’attenzione dei clienti.

4) Consigli su come avviare un’impresa di T-Shirt online

Peter Kowalski, creatore del blog-store Wordboner, ci da la sua opinione sulle pagine del blog di Spreadshirt.

Il consiglio top di Peter Kowalski: Customer service!

Personalmente credo che il customer service sia la cosa più importante. Il tempo di risposta è essenziale: quando devo aspettare giorni e giorni per avere una risposta, perdo interesse nel prodotto e rispetto per l’azienda. Assicurati che i clienti sentano che sono importanti per te. Cerco di avere tutte le attenzioni possibili – non rispondo alle e-mail solo quando sto dormendo (il che fa inferocire i miei amici e farà inferocire anche i tuoi). Ricorda: il cliente è la cosa più importante e ha sempre ragione. Qualunque opinione negativa che il cliente diffonde potrebbe mettere un freno al tuo successo. Attiva le notifiche e-mail sul tuo cellulare, desktop o browser per essere sempre aggiornato sulla tua casella. Rispondi a tutte le e-mail cui devi rispondere e non essere mai, mai scortese. Tratta i tuoi clienti come vorresti essere trattato. Ricorda che ci saranno comunque clienti insoddisfatti – impara a gestirli. Non puoi cancellare i tuoi errori ma puoi imparare da loro.

5) Costruisci un’impresa con una T-Shirt

Le risorse in italiano su questo argomento purtroppo non abbondano, anche se cercheremo di porre rimedio a questa lacuna sulle pagine del nostro blog. Per ora ti presentiamo questo articolo di Tiziana Tripepi per Millionaire. È più una collezione di storie e narrazioni che una vera e propria guida, ma può essere comunque una fonte di ispirazione per te.

La storia top di Millionaire: Crea una community e fai business

Impossibile parlare di storie di successo nel campo delle t-shirt senza nominare Threadless, store americano la cui forza e unicità risiede nella vivace community di artisti e designer che ha saputo costruire.


Fonti dell’articolo:

  1. How to start a tshirt business
  2. 10 tips for launching your t-shirt business
  3. How To Start An Online T-Shirt Business: The Ultimate Guide
  4. Tips on How to Start an Online T-Shirt Business
  5. Costruisci un’impresa con una T-Shirt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *